Messaggio
  • UE - Direttiva e-Privacy

    Questo sito utilizza cookies per gestire le autenticazioni, la navigazione e per altre funzioni con fini statistici. Se accetti il fatto che possiamo caricare questo tipo di cookies nel tuo dispositivo clicca sul pulsante Accetto. In mancanza di accettazione alcune funzioni potrebbero non funzionare correttamente.

    Visualizza Documenti sulla Direttiva UE e-Privacy

Sei qui: Home Buone pratiche Progetto di videoconferenza E-Tutor

Progetto di videoconferenza E-Tutor

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Amministratore    Venerdì 14 Gennaio 2011 08:51

Il progetto E-tutor, avviato nell'anno scolastico 2006/2007 dall' Istituto Comprensivo Statale "Antonio Malfatti" di Contigliano, è stato concepito come un laboratorio sperimentale che, per le sue caratteristiche metodologiche e di erogazione, ha contribuito nell'ambito della dimensione locale ad introdurre elementi di innovazione e cambiamento, promuovendo la diffusione di una cultura per l'utilizzo di tecnologie informatiche applicate alla "pedagogia speciale".

Responsabile del progetto è l'insegnante Renzi Maurizia.

Descrizione del progetto nelle sue fasi didattiche ed organizzative

Il progetto è articolato nelle seguenti fasi:

  • Fase dell'accoglienza : In questa fase viene valutata l'opportunità d'inserimento rispetto agli obiettivi da raggiungere ed alle risorse a disposizione del servizio.
  • Fase della presa in carico : Pianificazione ed elaborazione del programma educativo individuale (PEI), strutturato in base alle potenzialità dell'utente, rapportando queste, ai supporti hardware e software disponibili. Il progetto sarà elaborato con la collaborazione della famiglia, della scuola e del equipe neuropsichiatria.
  • Fase formazione : Sessione informativa/formativa per le insegnati Fase di attuazione : L'operatore/docente si recherà nel domicilio dell'utente con le attrezzature Hardware e software specifiche.
  • Verifiche: Sono previsti momenti di verifica intermedi e finali per stabilire se gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti.

Finalità ed obiettivi

Il progetto si configura come un'attività condivisa tra scuola, famiglia e servizi socio-sanitari che intende favorire, ampliare, razionalizzare ed integrare tutti i processi comunicativi, amministrativi e didattici erogati e previsti.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (progetto E-TUTOR - Videoconferenza.pdf)progetto E-TUTOR - Videoconferenza.pdfDescrizione del progetto E-Tutor266 Kb

Tags: buone prassi | Progetti

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 14 Gennaio 2011 11:35 )